Ana – Ugl Toscana scende in piazza.

Giovedì 11 febbraio 2021 l’Associazione Nazionale Ambulanti Ugl scenderà a Roma per manifestare in piazza Montecitorio per non continuare ad essere dimenticati come fossimo i figli di un Dio Minore.

Le fiere non si sono tenute fin dall’inizio della pandemia, i mercati si sono tenuti a macchia di leopardo e il resto delle P.iva

gli artigiani, i florovivaisti, i ristoratori …muoiono di non lavoro.

Oltre questo gli ambulanti hanno dovuto sostenere comunque molte spese come per esempio l’aggiornamento dei registratori di cassa per la lotteria degli scontrini.

Così non si può andare avanti, dagli AMBULANTI si PRENDE sempre ma non gli si danno i ristori necessari per SOPRAVVIVERE.

Per questo, Giovedì 11 c.m. da Massa, Firenze e Arezzo partiranno i pullman con i quali scenderemo su Montecitorio per far valere le nostre ragioni senza se e senza ma !.

Presidente regione Toscana Vittorio Pasqua

Vice presidente della provincia di Arezzo Roberto Cecchini

Per informazioni ana.ugl.arezzo@gmail.com