La presenza D.A.T.E. in Asia, iniziata con l’apertura del primo monomarca in Sud Corea, a Seoul, viene rafforzata dalla nuova collaborazione con il prestigioso Gruppo Suning a Nanjing. Questa partnership, insieme a nuovi accordi siglati con importanti gruppi di distribuzione sudcoreani e cinesi, è il risultato del piano di espansione del brand fiorentino nel mercato asiatico. 

Tra le più influenti società private della Cina, Suning Group lancia SUP’S OF SUNING GROUP, il suo primoPop Up store, a Nanjing e sigilla l’accordo con D.A.T.E. esponendo al suo interno la collezione SS21. Il tema centrale del Concept Store, “Play Home”, è stato creato da Emily Forgot: la nota designer londinese realizza
una sorta di libro pop-up in bianco e nero con un’esclusiva selezione di prodotti in cui il marchio è parte attiva e di rilievo.

La Cina si aggiunge ai 35 Paesi in cui D.A.T.E. vanta una grande distribuzione che posiziona il brand nei migliori retailers del mondo tra i quali spiccano Boon the Shop, Saks Fifth Avenue, Bergdorf Goodman, Isetan, Harvey Nichols, Galerie Lafayette, Printemps, La Rinascente, Breuninger, Level Shoe District.