Il pilota di Montieri, portacolori di Jolly Racing Team, tenterà il colpaccio al 1° Rally di Chiusdino, prendendo il via con la Renault Clio S1600 ed affiancato da Marco Nesti.

Montieri, 16 novembre 2021 – I rally tornano a Chiusdino, e Francesco Paolini non poteva certamente farsi sfuggire un appuntamento così prestigioso ed irrinunciabile. Sarà una vera e propria seconda gara di casa, per il driver maremmano, il 1° Rally di Chiusdino, in programma tra sabato 20 e domenica 21 novembre e strutturato con la formula rallyday.

L’alfiere di Jolly Racing Team, scuderia organizzatrice del rally, assieme a Laserprom 015, sarà certamente uno dei protagonisti più attesi per il confronto nell’assoluta, vuoi per il correre sulle proprie strade (visto che alla prova con il celebre passaggio dal “tornante del terrazzino” si affiancherà proprio il tratto di Montieri), per i recenti piazzamenti ai vertici del due ruote motrici a Casciana Terme ed al Trofeo Maremma e per la vettura a disposizione, la Renault Clio S1600 di Top Rally, il riferimento per questa tipologia di gara.

Oltre al confronto assoluto, Paolini, che farà coppia con il fido Marco Nesti, cercherà anche il primato nel 3° Renault Clio Rally Event, una vera e propria “gara nella gara” riservata alle versioni S1600 e A7 della vettura della Losanga, e della quale lo stesso maremmano, assieme all’amico Emanuel Forieri, è stato fondatore e promotore.

Sarà una grande emozione essere al via di questa gara – le prime parole di Francesco Paolini – Bisogna dare merito alla Jolly Racing Team, a Gianni Lazzeri e la Laserprom 015, ed alle amministrazioni comunali di Montieri, Chiusdino e Massa Marittima per la collaborazione e la disponibilità, che hanno dato vita ad un evento veramente atteso da tutti gli appassionati. Grazie a tutte le figure coinvolte potremo nuovamente percorrere in prova speciale il famoso tornante di Chiusdino, dove negli anni ’80 e ’90 sono transitati tutti i più grandi campioni della specialità. Se poi aggiungiamo a tutto ciò che l’altra prova speciale in programma sarà la “mia” Montieri, beh, l’adrenalina sale alle stelle. Io e Marco siamo ormai una squadra affiatata, e certamente venderemo cara la pelle: noi ci siamo, e siamo pronti alla sfida, sia per la classifica assoluta che per quella del Clio Event, un’iniziativa a cui tengo particolarmente.”

Il 1° Rally di Chiusdino vedrà la giornata di sabato 20 dedicata alle fasi di verifica ed alla disputa dello shakedown, nel primo tratto della prova di Chiusdino. Domenica 21 sarà tutta dedicata al confronto agonistico: via alla gara alle 08.01 proprio dal paese che dà il nome alla gara, dopo di che i concorrenti affronteranno le due prove speciali di “Chiusdino” (6,40 km) e di “Montieri” (5,30 km), da ripetersi poi altre due volte ed inframezzate da due riordini a Montieri e dalle due soste in assistenza, prevista nella zona industriale di Valpiana. Il totale competitivo, suddiviso in 6 tratti, sarà quindi di 35,10 km, su un percorso globale di 234,89 km, e l’arrivo sarà ubicato a Chiusdino, a partire dalle 16.25.

Nella foto (free copyright Thomas Imagery): Paolini-Nesti impegnati al volante della Renault Clio S1600.

UFFICIO STAMPA FRANCESCO PAOLINI

THOMAS SIMONELLI

thomas.enrico@libero.it

thomas.simonelli@hotmail.com