ROCCAPESTA FA UN REGALO SPECIALE PER IL SAN VALENTINO 2021

Grosseto, 27 gennaio 2021

Quest’anno, San Valentino diventa un’occasione per concedersi una cena per due nella propria casa. Roccapesta ha pensato a due soluzioni per festeggiare la serata degli innamorati tra vino, amore e sapori da scoprire, rendendola speciale insieme, o a distanza. 

Dilloconilvino. È la soluzione pensata per gli innamorati che convivono. Include una bottiglia di Roccapesta dedicata a San Valentino, in un’elegante cassetta di legno, un messaggio d’amore, pensato dal partner, in bottiglia chiusa e sigillata da stappare. Una confezione di cantucci, cioccolatini artigianali al vino Roccapesta e dei cioccolatini con gusti misteriosi da scoprire insieme, ad occhi chiusi, per il LoveQuiz.

Nodistance. È la soluzione pensata per gli innamorati che non possono festeggiare insieme. Due cassette da spedire a due indirizzi diversi. Uno dei due innamorati riceverà una bottiglia di Roccapesta dedicata a San Valentino, il messaggio d’amore in bottiglia chiusa e sigillata, cantucci, cioccolatini al vino Roccapesta e cioccolatini per LoveQuiz. L’altro, riceverà due bottiglie di Roccapesta dedicate a San Valentino, cantucci, cioccolatini al vino Roccapesta e cioccolatini per il LoveQuiz. Così, la coppia può ritrovarsi insieme, con lo stesso vino, gli stessi cioccolatini, e lo stesso gioco d’intesa.

Il messaggio di San Valentino

Il messaggio d’amore che si desidera dedicare dovrà essere inviato a COMUNICAZIONE@ROCCAPESTA.COM (o altra email) entro il 9 febbraio.

Che cos’è il LoveQuiz?

Il LoveQuiz è un gioco che ruota intorno a una delle due confezioni di cioccolatini. Il gioco consiste nell’indovinare qual è il gusto dei cioccolatini. Bisogna compilare il coupon ed inviare le risposte tramite un messaggio in “direct” all’account Instagram @roccapesta entro la mezzanotte del 14 febbraio. Le soluzioni saranno svelate il 15 febbraio, e le prime tre coppie vincitrici riceveranno una sorpresa a loro dedicata.

Le Idee Regalo sono disponibili qui: https://roccapesta.store/home/Idee-Regalo-c74277061

L’azienda Roccapesta

Roccapesta si trova nel sud della Toscana, tra le provincie di Livorno e Grosseto. Qui, racchiusa tra le valli dell’Ombrone e dell’Albegna, si trova la Maremma con il suo susseguirsi variegato e multiforme di paesaggi. Dal Mar Tirreno fino alle pendici del Monte Amiata, l’alternarsi di zone pianeggianti e collinari, coltivazioni e aree boschive impressiona e stupisce l’occhio del viaggiatore.

Nel 1974 sono impiantati i primi vigneti di Sangiovese e Ciliegiolo. L’azienda dunque si distingue da subito per l’attenzione verso i vitigni autoctoni. La proprietà cambia di mano nel 2003, e nello stesso anno sono piantati altri 8 ettari di vigneti, prevalentemente di Sangiovese, ma anche di Alicante e Pugnitello. L’obiettivo primario è produrre vini rossi di qualità, da medio e lungo invecchiamento.

Nel 2010 nasce la nuova cantina, caratterizzata da impianti di vinificazione per caduta, nastri di cernita, pompe peristaltiche, controllo delle temperature in fermentazione e in bottaia. Ogni fase della vita del vino ha uno spazio dedicato: le vasche, le botti e infine le bottiglie.

Il 2015 è un anno particolarmente ricco di soddisfazioni. Infatti Roocapesta riceve riconoscimenti di massimo livello da parte di diverse guide prestigiose del mondo del vino. La fiducia verso il Sangiovese e nella Maremma non era mai stata così alta.

Nel 2017 si realizzano nuovi impianti. Sono selezionati i versanti più freschi (quelli esposti verso est) e sono piantati 15 diversi cloni di Sangiovese.

Oggi Roccapesta produce poco più di cento mila bottiglie all’anno ed esporta in oltre 20 paesi.

Il 2021 parte all’insegna della comunicazione sul web, tra canali social, degustazioni on-line, e prenotazione delle visite in cantina. Sarà anche l’anno dell’inaugurazione della bellissima Terrazza di Roccapesta, proprio nel cuore dei vigneti, sospesa tra il monte Amiata e l’Argentario.

In Maremma Toscana prosegue l’esplorazione dello spirito delle vigne e dell’anima del Sangiovese.