In data odierna la Pallacanestro Firenze è stata ricevuta dal Sindaco Dario Nardella e dall’Assessore allo Sport Cosimo Guccione. La Società cestistica rappresentata dal Presidente e DG Christian Pavani ed in collegamento dagli Stati Uniti Roberta Mariani, esperta di NBA, essendo stata per lungo tempo al fianco del padre Frank Mariani comproprietario dei Los Angeles Lakers, e coadiuvata dal marito Francesco Crudele imprenditore nel campo dei servizi per il settore moda, i quali hanno illustrato al SindacoNardella il progetto “Club dei Leoni”, un sodalizio senza scopo di lucro che ha il compito di supportare la crescita della compagine Fiorentina, ed un progetto internazionale di solidarietà denominato Bridges of Hoops.Il club dei leoni ha al suo interno un consiglio di indirizzo il quale ha il compito di dettare le linee guida della crescita della società. Tale organo è capitanato da Roberta Mariani, coadiuvata da Francesco Crudele, dalla scrittrice americana Mahsa Rahmani Noble, dall’imprenditore spezzino e VP NIAF Andrea Delfini e l’esperto di marketing Enrico Chiavacci. Al termine dell’incontro il Sindaco Dario Nardella ha commentato: “A Firenze sta per cominciare una nuova grande storia del basket. L’amministrazione comunale vuol essere al fianco di questa importante impresa. Mi auguro che tutta la città si senta coinvolta nel nome dello sport e dell’orgoglio fiorentino”. Il Presidente Christian Pavani ha dichiarato: “Abbiamo illustrato al Sindaco Nardella i progressi del progetto che prevede di arrivare quanto prima ai vertici del basket nazionale. Abbiamo fatto un ulteriore sforzo con l’inserimento del playmaker Marco Venuto di categoria superiore. Come ci aspettavamo abbiamo avuto da parte del Sindaco e della Amministrazione Comunale conferma del loro sostegno, indispensabile in questa fase iniziale assai delicata. Sentiamo una grande responsabilità nei confronti di questa città e faremo di tutto per dare soddisfazioni ai nostri tifosi e sostenitori”. Roberta Mariani: metto a disposizione del club la mia esperienza e le mie conoscenze e costruiremo un progetto che varcherà i confini della città, è di questi giorni la notizia che a Firenze è stato registrato il più alto numero di studenti americani di sempre. Cercheremo di utilizzare questo link tra USA e Firenze per sostenere il progetto Pallacanestro Firenze.