A Firenze la tecnica TZMI

del Dottor Andrea Tedesco

Come il sapore di una antica armonia degli opposti, la bellezza è di casa a Firenze, che ha sempre avuto un ruolo privilegiato, fino dal Rinascimento, con la riscoperta della centralità dell’uomo, dando una grande attenzione alla bellezza del viso, il corpo, l’abbigliamento, le acconciature.

Ed è a Firenze che il Dottor Andrea Tedesco,  chirurgo odontoiatra  fiorentino ha inventato una nuova tecnica minimamente invasiva con strumentazione piezoelettrica per il trattamento delle gravi atrofie mascellari.

Gli impianti zigomatici rappresentano una valida alternativa alla chirurgia rigenerativa delle gravi atrofie mascellari, con una corretta indicazione clinica e una adeguato training da parte dell’operatore è possibile trattare casi complessi per ridurre il disagio del paziente, casi senza speranza, causati da gravi atrofie mascellari, come da traumi, tumori, ma anche soprattutto da pregressi interventi non andati a buon fine, possono essere risolti con questa tecnica innovativa  del Dottor Andrea Tedesco.

Oggi in medicina tutto si orienta verso una minima invasività e come del resto in campo odontoiatrico tutte le più recenti innovazioni aiutano il clinico ad affrontare anche casi complessi con procedure più semplici e più affidabili. Il Dottor Tedesco ha inventato una tecnica minimamente invasiva con l’utilizzo della strumnentazione piezoelettrica associata agli impianti zigomatici, sostituendo gli strumenti rotanti, che hanno uno scarso controllo chirurgico e una precisione non ottimale dovuta alla elevata lunghezza che ne provoca una continua oscillazione con quelli piezoelettrici, che rendono l’intervento meno invasivo e meno stressante.

Una nuova tecnica minimamente invasiva, la tecnica TZMI, Tecnica Zigomatica Minimamente Invasiva, una felice intuizione per risolvere quelle problematiche tali dove la chirurgia tradizionale risulta ancora difficile e con post-operatori disagiosi per il paziente.

Tecnica che ha portato al Dottor Tedesco, nel 2016, il premio quale  riconoscimento della sua tecnica alla Royal Society of Medicine in Wimpole Street a Londra, successivamente, nel Luglio 2018, al dottore è stato conferito l’Award Innovation in Dentistry, e un anno dopo, presso l’House of Common, a Westmister, Andrea Tedesco è stato insignito dell’ International Award Excellence 2019 quale Best Dentist Award – Zigomatic Implantologist, un riconoscimento che conferisce a chi lo riceve un’ aura di prestigio e grande popolarità internazionale in ambito scientifico.

Risultati che hanno convinto il medico a  creare un Master Internazionale di II livello in “ Implantologia Zigomatica “ al Dipartimento di Chirurgia Orale dell’Ospedale Santa Chiara, Università degli Studi di Pisa, per divulgare al meglio la tecnica, affinchè altri chirurghi potessero specializzarsi in questo e portare benefici ai propri pazienti, scuola che tutt’ora è di grande interesse internazionale.

L’inizio dell’anno 2022 vede il dottore invitato a tenere dei Hands Training Course, Corsi di Formazione, in Implantologia Zigomatica a Verona, Manchester e Napoli dove nel Dicembre 2017 aveva effettuato un rivoluzionario intervento maxillo facciale di “implantologia zigomatica con tecnica piezoelettrica” affiancando  l’equipe del primario Dr. Salvatore Parascandolo

Il desiderio del Dottore è quello di istituire a Firenze, e successivamente in altre città, il primo centro di utilità sociale per pazienti disagiati, casi senza speranza causati da traumi da incidenti e malattie oncologiche. Da alcuni anni Il Dottor Tedesco è invitato a tenere  conferenze   nei  luoghi più disparati:  dagli  USA  all’ India, dove gli sono stati conferiti prestigiosi riconoscimenti tra cui Professore ad   honorem  all’Università di Dehli e  Presidente  Scientifico al World Dental and Oral Health Council.

Dopo anni di lavoro il Dr. Tedesco ha scritto un libro che racchiude i concetti importanti di questa tecnica, “Gli impianti zigomatici. Attualità nelle riabilitazioni implanto protesiche dei mascellari atrofici “ Editore Quintessenza

Oggi esiste un protocollo di ricerca presso l’Unità Operativa di Odontostomatologia e Chirurgia del cavo orale dell’Università di Pisa dove Tedesco ha l’opportunità di perseguire questa tecnica intervenendo gratuitamente su pazienti difficili.

Dr. Andrea Tedesco

Telef. 055.481790

Mail: tedescoandrea25@gmail.com