Kommando al Bistrot90 a Dubai

NEW YEAR’S EVE 31 dicembre

In preparazione un ultimo dell’anno scintillante a Dubai, creato da un team di Italiani tra i quali due toscani Doc, un invasione non belligerante nel paese che sta conquistando una posizione trainante nel mondo del business, un evento fatto di musica, alta cucina, effetti scenici, personaggi delle favole tutti trasportati dalla follia organizzativa di StranoMondo Entertainment Bureau del fiorentino Leandro Bisenzi sulle note del guest fiorentino Francesco Carresi in arte Kommando, che arriverà il 31 dicembre al Bistrot90, reduce dalla tappa di Natale nel bellissimo Folie Terrace a Tirana in Albania, pronto a portare il suo set dalle 24 fino all’alba e poi al Pool Party del 1 Gennaio, accompagnato dallo Show del Circo Nero per la prima volta negli Emirati.

Fairmont Hotel Dubai

Un Team Italiano creato da Bisenzi al Bistrot90, locale al  Fairmont Hotel a Dubai di proprietà della  Società Bistrot 90 Italia di Ivan Conte e soci una società che rappresenta le Eccellenze nel wine tasting con la società Otri del Salento, è il gruppo che anima gli eventi ed è formato da dj e artisti che rappresentano l’unicità della creatività Made in Italy: performance artistiche, cucina gourmet e Party che sono delle vere opere d’arte, eclettiche, eye-catching, non convenzionali,  un giardino segreto che si svela mostrando tanto talento e creatività.  

Ai suoi parties sembra che la notte non debba mai finire, uno spettacolo ideato per esprimere la personalità e l’essenza della bellezza. Creatività e follia, amore per la bellezza, la ricerca della perfezione, la passione per tutto ciò che è armonia, eleganza ed eccellenza costituiscono i punti cardine del lavoro del fiorentino Leandro Bisenzi, grande creativo di eventi, che, come un direttore d’orchestra, mostra un aspetto che accomuna il creative director alle eccellenze made in Italy.

Il fiorentino Francesco Carresi, in arte Kommando,  vive nel Valdarno,  fino da giovanissimo ha studiato per anni pianoforte, batteria e chitarra, oggi si dedica alla musica elettronica. DJ, Musicista, produttore, è considerato un musicista di grande qualità, a livello mondiale, raggiungendo la #34 posizione nella TECHNO TOP 100 mondiale Beatport con la sua traccia “Progresso” suonata da Maya Jane Coles ad ANTS Opening Party 2017 @ Ushuaïa Ibiza. Raggiunge la #39 posizione nella classifica mondiale PROGRESSIVE HOUSE TOP 100 di Traxsource col suo brano “Haaveilla” rilasciata per l’etichetta discografica “Wired” premiata come Miglior Etichetta dell’Anno 2018 Traxsource.

TheCube di Stefano Chiassai  crea gli outfit per  l’artista @Kommando guidandolo nel suo percorso artistico, di immagine e di persona, creandogli un look specifico per ogni suo dj set. Lo straordinario archivio personale di Stefano Chiassai si apre al mondo della moda, dei creativi e dei ricercatori come luogo di sperimentazione e contaminazione con TheCube, asset nodale per i designer, gli studenti, i creativi e gli studiosi della moda con la possibilità di accedere ad un’accurata selezione di oltre 15.000 capi collezionati in 40 anni di ricerche a giro per il mondo e focalizzato sulla ricerca di contenuti destinati a sensibilizzare la curiosità verso la storia, la cultura, la tradizione e l’innovazione.

Indubbiamente un grande artista che StranoMondo è riuscito a portare a Dubai…… la prima artecome ci racconta Kommandoche è entrata nella sua vita è stata la musica iniziando a suonare da bambino per anni pianoforte, batteria e chitarra e poi la tastiera elettronica, un intrigante lavoro tra modern-classical, tardo-romanticismo e improvvisazione jazz, un itinerario tra emozioni e riflessioni, una commistione di due mondi.  La musica è la mia mission,  il linguaggio in grado di esprimere i sentimenti più profondi di una persona.

Può emozionare ed elevare, cambiare uno stato mentale e la direzione del pensiero. La musica ci può trasportare altrove perché risveglia  ricordi e produce sensazioni speciali, la musica ci entra in testa e ci costringe ad attivare un meccanismo di confronto, di memoria, tutto questo viene immediatamente risvegliato nella nostra memoria con il suono che ascoltiamo.

Iniziare l’anno 2022 con un augurio e una speranza di questo giovane artista, questa “invasione” di musica a Dubai  è il mondo e tutto ciò che lo suscita.

 Press: Cristina Vannuzzi

Bistrot90 c/o Fairmont Dubai

9 floor

Sheikh Zayed Rd – Trade Centre – Trade Centre 1 – Dubai – Emirati Arabi Uniti