COMUNICATOSTAMPA

La struttura pistoiese darà la caccia al titolo tricolore della classe A7, portando in gara la Renault Clio Williams con Fortunato Di Fonzo al volante e Venanzio Aiezza alle note.

Lamporecchio, 28 ottobre 2021 – Sulle strade del 41° Rally Città di Modena, in programma sabato 30 e domenica 31 ottobre, ci sarà anche Masino Motorsport, che darà battaglia in quello che è l’appuntamento più atteso della stagione, la Finale ACI Sport Rally Cup.

La gara con base a Maranello, infatti, rappresenta il culmine di tutti i campionati regionali, con i migliori interpreti di ogni classe a sfidarsi per cucirsi addosso lo scudetto tricolore.

Il team presieduto da Enrico Masi ha ottenuto il pass grazie alla vittoria in classe A7 ottenuta nella Zona 7, con la Renault Clio Williams preparata nella factory di Lamporecchio. Ad esaltare le potenzialità della vettura della Losanga è stato Fortunato Di Fonzo, che a Modena cercherà di mettere la classica “ciliegina sulla torta” ad una stagione alquanto positiva. L’alfiere del Casarano Rally Team avrà, alle note, Venanzio Aiezza, copilota dal ricco curriculum e di grande esperienza, con il quale sarà alla prima collaborazione, nel tentativo di fare il colpaccio.

Finalmente ci siamo, è giunto il momento decisivo – le parole di Enrico Masi, titolare di Masino Motorsport – La gara di Modena è il coronamento degli sforzi fatti lungo tutta una stagione, e certamente ci presentiamo per essere protagonisti e non comprimari. La concorrenza arriva da tutta Italia e non starà certamente a guardare, ma non ci spaventa niente e nessuno, consapevoli che abbiamo le carte in regola per ben figurare. Di Fonzo ha già dimostrato la sua velocità, e noi siamo pronti per dare l’assalto al titolo: in ogni caso, che vinca il migliore!

Saranno ben 242 i partecipanti alla 41° edizione del rally modenese, che nella mattinata di sabato 30 ottobre manderà in scena lo shakedown, per poi far sventolare la bandiera tricolore del via ufficiale alle 16.00. I concorrenti affronteranno poi la PS1 “Barighelli” (10,57 km), in programma alle 16.50, unico impegno cronometrato della prima giornata, che si concluderà al Museo Ferrari, dove è previsto il riordino notturno. Domenica 31 si disputeranno le rimanenti 6 prove speciali, ovvero la doppia ripetizione di “Ospitaletto” (11,98 km), ancora “Barighelli” e “San Pellegrinetto” (10,44 km), per un totale di 76,55 km competitivi, su un percorso di 328,40 km. Dalle 17.16, in Piazza Libertà a Maranello, avrà luogo l’arrivo del rally, con l’incoronazione di tutti i campioni nazionali.

Nella foto (free copyright Giovanni Paolozzi): Di Fonzo al volante della Renault Clio Williams A7 di Masino Motorsport.

UFFICIO STAMPA MASINO MOTORSPORT

THOMAS SIMONELLI

thomas.enrico@libero.it

thomas.simonelli@hotmail.com