COMUNICATOSTAMPA

Il team versiliese sarà tra i protagonisti del 39° Rally Due Valli, penultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally, con la Renault Clio Rally5, gestita per MC Racing, condotta da Mattia Zanin e Fabio Pizzol.

Massarosa (LU), 6 ottobre 2021 – Ancora sfide importanti per NDM Tecno, pronta a suonare la carica al 39° Rally Due Valli, in programma a Verona tra venerdì 8 e sabato 9 ottobre quale settimo e penultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally.

Nella contesa relativa alla massima serie rallistica tricolore, la squadra capitanata da Leonardo Bertolucci sarà tra i primattori del CIR R1, schierando la Renault Clio Rally5, gestita in campo gara per conto di MC Racing, al cui volante tornerà Mattia Zanin.

L’alfiere di Vimotorsport, affiancato da Fabio Pizzol alle note, si presenterà all’appuntamento veronese forte del test svolto con la vettura, durante la quale pilota e squadra hanno lavorato sulla ricerca delle migliori opzioni di assetto, ed il probante appuntamento all’ombra dell’Arena di Verona sarà il banco di prova per verificare la bontà delle soluzioni adottate, cercando inoltre di chiudere i giochi per il titolo Under 25, sempre relativo al CIR R1, nel quale Zanin conduce la classifica con 22,75 punti di vantaggio sul più diretto inseguitore.

Siamo carichi per questo nuovo appuntamento tricolore – le parole di Leonardo Bertolucci, titolare di NDM Tecno. Nelle scorse settimane abbiamo effettuato un test con Mattia, proprio in ottica del Due Valli, decisi a dare battaglia e vendere cara la pelle. Sulle strade veronesi avremo il riscontro diretto se le soluzioni trovate si riveleranno efficaci o meno, affrontando prove speciali quasi totalmente nuove per tutti, essendo il percorso in larga parte rinnovato rispetto allo scorso anno. L’obiettivo è quello di emergere dalla mischia, puntando a mettere la parola fine sul tricolore R1 Under 25, un titolo che Zanin sta dimostrando di meritare in pieno. Noi ci siamo, e non vediamo l’ora che si accendano i motori e fare del nostro meglio!”

Il 39° Rally Due Valli avvierà le proprie sfide nel pomeriggio di venerdì 8, con lo start direttamente dall’assistenza, ubicata allo Stadio Bentegodi di Verona, alle 14.20, per poi disputare la prova d’apertura, la Power Stage “UpRent – Grezzana” di 2,30 km, alle 15.30. Le altre 6 sfide al cronometro si svolgeranno tutte sabato 9: la doppia ripetizione dei tratti “Tomasi Auto – Cà del Diaolo” (20,87 km), “Aleph – San Francesco” (12,80 km) e “Banca Valsabbina – Orsara” (12,86 km) porterà quindi il totale delle prove speciali a 7 ed a 95,36 i chilometri validi per la classifica, su un percorso globale di 339,60 km. L’arrivo verrà riproposto in Piazza Brà, con l’Arena di Verona a fare da scenografico sfondo, a partire dalle 19.15.

Nella foto (free copyright Max Ponti): Zanin-Pizzol con la Renault Clio Rally5 “griffata” NDM Tecno.

UFFICIO STAMPA NDM TECNO

THOMAS SIMONELLI

thomas.enrico@libero.it

thomas.simonelli@hotmail.com