Il team di Lamporecchio schiererà quattro equipaggi sulle strade lucchesi: Sardelli-Giovacchini (Peugeot 208 R2B), Corsi-Fagni (Renault Clio Williams A7), l’equipaggio rosa Gabrielli-Maddaleni (Renault Clio RS N3) e Fichi-Vestrucci (Peugeot 106 S16 N2).

Lamporecchio (PT), 14 luglio 2021 – Ci sarà anche Masino Motorsport tra i protagonisti dell’imminente 56° Coppa Città di Lucca, uno degli appuntamenti più sentiti della Toscana, valido per la Coppa Rally di Zona 6, ed in programma venerdì 16 e sabato 17 luglio.

La struttura di Enrico Masi avrà un’ampia rappresentanza sulle strade della provincia lucchese: saranno ben quattro, infatti, gli equipaggi che daranno battaglia nelle rispettive classi, pronti a volare in alto all’interno di una gara che si preannuncia combattuta.

Reduci da un doppio podio di classe nei due appuntamenti stagionali già disputati, Lorenzo Sardelli e Luigi Giovacchini proveranno a fare tripletta, proseguendo il positivo apprendistato con la Peugeot 208 R2B. Portacolori di Eventi Sport Racing, Sardelli è deciso a disputare una gara all’attacco, su un percorso spettacolare, tecnico e veloce qual è quello proposto dal “Lucca”.

Seconda apparizione con la squadra pistoiese per Maurizio Corsi, affiancato da Fabio Fagni sulla Renault Clio Williams A7. Già protagonista con le vetture di Masino Motorsport nella gara di casa, il Valdinievole, l’esponente di Jolly Racing Team ha subito instaurato un ottimo feeling con il team, ed è pronto a sfruttare il potenziale della muscolosa vettura transalpina.

Torna al volante, dopo il Ciocco di inizio marzo, la campionessa regionale femminile, Rossana Gabrielli. La pilota versiliese, alfiere di Jolly Racing Team, ritroverà la Renault Clio RS N3, che condividerà con l’esperta Cinzia Maddaleni, formando quindi un nuovo equipaggio tutto al femminile e con l’obiettivo di crescere ed affiatarsi durante la gara.

Ad accompagnare le tre vetture del team di Lamporecchio ci sarà anche il giovane Matteo Fichi, al volante della propria Peugeot 106 S16 N2 seguita tecnicamente da Masino Motorsport. Pilota della Squadra Corse Città di Pisa, Fichi avrà l’imperativo di riprendere il cammino interrotto dall’incidente al Colline Metallifere, e sul sedile di destra ritroverà Sara Vestrucci.

La tradizione della Coppa Città di Lucca non la scopriamo certamente oggi, è una delle gare storiche della Toscana – le parole di Enrico Masi, titolare di Masino Motorsport – Si preannuncia un appuntamento molto tirato, con tanti avversari ai nastri di partenza, e per noi sarà un grosso impegno, con ben quattro vetture sotto i nostri gazebi. Siamo certamente carichi e pronti a dare il massimo, anche perchè nessuno ci regalerà niente e tutti, noi compresi, vogliono ottenere il massimo. Sarà certamente un weekend “caldo”!”

La 56° Coppa Città di Lucca entrerà nel vivo venerdì 16 luglio, con le operazioni preliminari di verifica sportiva e tecnica e la disputa, nel pomeriggio, dello shakedown, previsto in Via delle Foreste a Mutigliano. La gara vera e propria è in programma nell’intera giornata di sabato 17, con la partenza, alle 12.26, e l’arrivo, dalle 20.09, previsti allo Stadio Comunale Porta Elisa, vera novità dell’evento, mentre l’assistenza sarà nuovamente ubicata presso il piazzale Don Aldo Baroni, nella zona delle Tagliate. Saranno sei i tratti cronometrati sui quali si svilupperà il confronto, suddivisi nelle doppie ripetizioni di “Pizzorne” (11,52 km), “Boveglio” (7,68 km) e “Montefegatesi” (11,73 km), per un totale di 61,86 km su un percorso complessivo di 200,51 km.

Nelle foto (free copyright Thomas Imagery): Sardelli-Giovacchini, Corsi-Fagni, Rossana Gabrielli e Fichi-Vestrucci in gara con le vetture “griffate” Masino Motorsport.

UFFICIO STAMPA MASINO MOTORSPORT

THOMAS SIMONELLI

thomas.enrico@libero.it

thomas.simonelli@hotmail.com