Sabato 15 maggio alle ore 21:30 su RadioFly e i canali social D.I.M.A. 

di Goffredo Parise, Patria da Sillabario n. 2
Musica: Sonata K 34, D. Scarlatti (rielaborazione e arrangiamento S. Meloni)
Lucia Socci e Andrea Costagli, voci recitanti
Serena Meloni, chitarra

Ultimo appuntamento per la rassegna multimediale D.I.M.A. Racconta – interpretazioni letterarie e musicali, ideato da Accademia D.I.M.A. di Arezzo, in collaborazione con Arca Azzurra Produzioni e RadioFly, con la sinergia di Accademia Petrarca e Armonica Onlus.

La diretta di sabato 15 maggio alle 21:30, su RadioFly e sul Canale Youtube D.I.M.A., è dedicata a Patria tratta dal Sillabario n. 2 di Goffredo Parise. Interpreti dell’incontro sono Lucia Socci e Andrea Costagli, attori di Arca Azzurra e Serena Meloni alla chitarra, docente all’Accademia D.I.M.A. di Arezzo che accompagnerà la lettura su musiche originali e sulla Sonata K 34 di Domenico Scarlatti.

“D.I.M.A. Racconta è stato un percorso sperimentale legato alla volontà di esistere, comunicare e di reagire in un momento in cui, a causa dell’emergenza sanitaria, questo sembrava impossibile” – afferma Giorgio Albiani, Direttore Artistico dell’Accademia di Arezzo – Il progetto, risponde alla volontà  di cercare nuovi percorsi espressivi legati alle nuove tecnologie, accanto a linguaggi più convenzionali, aprendo a nuovi orizzonti creativi di valorizzazione dell´íntegrazione dei linguaggi artistici. Studiare, Immaginare, creare è il percorso di resilienza a cui D.I.M.A. si è dedicata con tutte le sue forze e che porterà a nuovi progetti con l’Istituto Superiore di Sanità e con il Centro Clinico Nemo di Milano nei quali, come in una bottega rinascimentale, uniremo arte e scienza per produrre benessere” – continua Albiani – “Il ruolo della musica e dei musicisti deve cambiare: la musica, l´arte, gli artisti nella loro leggerezza – conclude il Direttore Artistico – devono tornare a essere una lente di lettura e a offrire una direzione più aperta possibile alla ricerca del senso del nostro passaggio. Per molti anni lo abbiamo dimenticato, il Covid19 ce lo ha rigettato violentemente in faccia”.

D.I.M.A. Racconta – interpretazioni letterarie e musicali: percorso artistico in cui, partendo da Dante, la musica incontra le più belle pagine della letteratura italiana: dalla prosa alla poesia, con testi tratti, oltre che da Alighieri, anche da Quasimodo, Ungaretti, Leopardi, Machiavelli, fino alla poesia contemporanea di Patrizia Cavalli, letti e interpretati dagli attori di Arca Azzurra e dai musicisti di D.I.M.A. nella splendida cornice di Casa Petrarca. Il percorso artistico-letterario è trasmesso online, con cadenza settimanale, sulle piattaforme dedicate (www.dimamusicarezzo.com – www.facebook.com/DimaArezzo – www.instagram.com/dimamusicarezzo e RadioFly www.radiofly.cloud – –www.facebook.com/RadioFly – www.instagram.com/radiofly).

I video sono stati realizzati e curati da D.I.M.A. – Armonica Produzioni.

Link al teaser https://youtu.be/GOzZokUJH1g

Per rivedere i precedenti appuntamenti: canale Youtube D.I.M.A. – Playlist dedicata: https://youtube.com/playlist?list=PLLDqWifLXVFkzmieLZ57t2VyK-JWB0sOg

L’Accademia D.I.M.A. – Doremi International Music Academy, convenzionata con il Conservatorio di Cesena, è attiva dal 2014. Fin dalla sua nascita si configura come polo culturale in cui musica, arte, scienza e cultura si incontrano al di là dei confini. Dal 2017 ha sede in Casa Petrarca, casa natale del celebre poeta, che condivide con l’Accademia Petrarca di Lettere, Scienze e Arti. Dal 2015 collabora con il Comune di Bucine (AR) alla gestione del Centro Interculturale e Museo della Memoria “Don G. Torelli” di San Pancrazio. In questo luogo, ferito da un’orribile strage nazista, oggi si incontrano e collaborano artisti di tutto il mondo. Nel 2018 avviene l’incontro con Armonica ONLUS presieduta da Marco e Monica Morricone, grazie al quale nasce MUSICA E SALUTE – un intenso percorso di studi e laboratori ispirati al valore terapeutico della musica e dell’arte, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità, lo staff de “Il  Volo di Pegaso – concorso artistico musicale e letterario” legato alle malattie rare e importanti presidi ospedalieri italiani. Dalla propensione all’incontro con altre forme d’arte nasce il dinamico e creativo rapporto con l’Associazione Arca Azzurra, attiva dal 1982 in ambito teatrale ai più alti livelli, anch’esso ispirato alla perlustrazione di originali percorsi creativi e tecnologici di interazione tra le arti. La comune vocazione alla memoria proiettata nel futuro, unita alla necessità di rivitalizzare Casa Petrarca e il Centro Interculturale di San Pancrazio, ha portato allo sviluppo del progetto “RicreArti – rigenerazione della memoria attraverso l’espressione artistica”. La mission è diffondere l’arte come cultura di educazione, crescita e strumento di benessere per l’intera società, affermandone il ruolo in stretto rapporto con la comunità. Nasce come centro di formazione, divenendo un laboratorio permanente per il confronto intorno all’arte, alla creatività, alla conoscenza. Realizza eventi artistici e culturali altamente innovativi, oltre a istituire corsi di avviamento, di specializzazione e scambi culturali con partner nazionali e internazionali. Ha sviluppato inoltre reti e convenzioni con Accademia Petrarca di Arezzo, Ass. Culturale IUBAL, Ass. Culturale “F. Coradini”, Fondazione Casa dello Spirito e delle Arti presieduta da Arnoldo Mosca Mondadori, Concorso “M. Pittaluga” di Alessandria, Conservatorio di Firenze, Académie “Rainier III” di Montecarlo, U.N.A. – Universidad Nacional de las Artes di Buenos Aires, Universidad de Playa Ancha di Valparaíso e Corporación Nacional de Vina del Mar (Chile), Instituto Universitario Patagónico de las Artes.

Per maggiori info:

DIMA MUSIC AREZZO 
www.dimamusicarezzo.com – www.facebook.com/DimaArezzo – www.instagram.com/dimamusicarezzo

RADIOFLY | FM 98.5/106.1 DAB+ Arezzo, Firenze, Prato e Pistoia

www.radiofly.cloud – www.facebook.com/RadioFly – www.instagram.com/radiofly