L’autore di “Roberta Ragusa – L’amica che non ho mai conosciuto”, presenta il suo nuovo libro, per certi versi collegato al primo.E’ uscito il giorno 1 gennaio 2021, il nuovo libro di Rino sciuto, il luogotenente dei Carabinieri, ex Crimini Violenti del ROS, che ha lavorato con dedizione al caso Roberta Ragusa. In questo suo secondo libro, nato sotto l’etichetta personale e indipendente, Racconti Investigativi, Rino Sciuto,  ha voluto accompagnare il lettore in quella che è una costola di un comune percorso investigativo, ossia le intercettazioni (telefoniche e ambientali), illustrando compiutamente l’iter di dette attività, partendo dalla richiesta per finire, poi, all’ascolto, all’analisi e, infine, per mettere in evidenza una figura, spesso poco gratificata, che non tutti conoscono, l’ascoltatore. In tale contesto l’autore ha preso come modello guida alcune delle intercettazioni del caso Roberta Ragusa di cui, avendo fatto parte del team investigativo, ha ampia nozione e che ha intervallato narrando di aneddoti accaduti a ridosso del quadro d’indagine stesso. Nel cammino di lettura che si andrà a percorrere, oltre a poter acquisire cognizione sulla figura del c.d. listener (ascoltatore), il lettore avrà modo di toccare con orecchie quello che accade dietro la barriera investigativa nel corso delle indagini stesse, prendendo sicuramente atto di quanta dedizione trasudi in ogni singola parola di questo secondo racconto che Rino Sciuto ha voluto scrivere per gli appassionati di cronaca e, ancora, col suo linguaggio semplice e, come lui ama definirlo, carabinieresco. Scoprirete una figura investigativa davvero sconosciuta e, soprattutto, leggerete cosa è stato detto e sentito su Roberta, e di Roberta, nell’aldilà delle parole. 
https://www.amazon.it/LISTENER-Uomini-ascolto-Roberta-nellaldil%C3%A0/dp/B08R9D1JPH