GROSSETO – Era il 2014 quando la voce solista della band, KG Man alias Tommaso Bai, decise di abbandonare la formazione per trasferirsi a Milano per seguire i suoi progetti solisti. Ora

I Quartiere Coffee nascono a Grosseto nel 2004, dopo oltre tre anni di concerti e prove per costruire il proprio stile, entrano al Boomker di Firenze sotto la produzione artistica di Ciro “Princevibe” Pisanelli.

È il 2008 quando esce il primo album, “In-A”, che vedrà la band impegnata in un tour di un anno e mezzo con più di cinquanta concerti in tutta Europa tra i quali il celebre Rototom Sunsplash Festival, considerato il più importante evento reggae europeo.

Nel 2010 pubblicano “Vibratown”, sempre dagli studi di “Princevibe” secondo album che vedrà uno dei più grandi successi della band, il singolo “Sweet Aroma”. Il disco vede poi molte collaborazioni di livello internazionale, come Elephant Man, Lion D. e Rootsman I.

Questo ed il seguente sono gli anni più importanti, la vittoria dell’Heineken Jammin Festival Contest, dove aprono il concerto di Vasco Rossi davanti a 70mila persone. Nel frattempo KG Mano collabora con il progetto Rezophonic, mentre Rootman viene coinvolto da Roy Paci con i suoi Aretuska.

Nel 2013 vede la luce il terzo album dal titoloItalian Reggae Familia” la cui title track diventa subito una hit cantata nei palchi europei e suonata nei soundsystem di tutto il mondo. La tournèe europea di questo album durerà un anno, interrotta bruscamente dalla prematura scomparsa di Gianluca “Real Giallu” Aquilino, chitarrista della band.

A questo punto anche i rapporti con il cantante Kg Man si incrinano e terminano. Alla guida della band sale il tastierista Filippo “Rootman” Fratangeli e dopo un anno di riflessione, prove e lavoro in studio, arriva un nuovo capitolo. Con la collaborazione del produttore Paolo Baldini, nel 2016 pubblicano i singoli “We are”, “Sometimes” e “In Jamaica”.

L’album più recente della band è “Conscience” del 2017 e viene pubblicato dalla label romana Redgoldgreen.

Dal 2017 le doppie carriere proseguono parallelamente la band toscana con la propria carriera e la vita artistica di KG Man è ormai trapiantata a Milano. I Quartiere Coffee si fermano almeno dal punto di vista discografico, mentre continuano con un’intensa attività live tra festival, club e piazze. Kg Man continua, invece, la sua carriera solista tra discografia, live, collaborazioni e talent scouting.

Ma ecco che durante l’ultima estate 2020 i rapporti tra i componenti della band sono tornati ad essere sereni e la vecchia amicizia unita all’empatia artistica torna a brillare. Una nuova energia attraversa i componenti della band e KG Man a tornare a cantare con loro, d’ora in poi con una formazione a doppia voce con Filippo “Rootman” Fratangeli.

L’amicizia che legava i due ha cancellato ogni tipo di incomprensione ed una nuova energia è tornata a dettare i tempi produttivi e compositivi della band, tutto è tornato com’era e l’idea di cantare assieme chiude un cerchio, un progetto nato sui banchi di scuola che dipana ad oggi la sua maturità.

La reunion sarà ufficializzata con pubblicazione di un nuovo singolo e video dal titolo “Back in Town” in uscita il prossimo giovedì 3 dicembre in tutte le piattaforme digitali. Con questo nuovo lavoro la band torna a lavorare a pieno regime produttivo riprendendo e innovando il percorso artistico che aveva contraddistinto per anni il loro l’inconfondibile stile.

Questo brano è la sintesi perfetta del sound che ha reso questo gruppo uno dei più originali ed identitari del panorama musicale italiano, “Back in Town” racconta di come tutto è cominciato, parla di amicizia unita da una grande passione e di un’avventura che non è mai finita, ma, che in questa occasione ricomincia più forte che mai. Il sound è tipicamente reggae, ma, contaminato dal “touch” tipico del collettivo e da una parte drum and bass che aggiunge vibes nella parte finale del brano. 

I Quartiere Coffee sono Tommaso Bai (voce), Filippo Fratangeli (voce), Matteo Maggio (batteria), Marco Vagheggini (tastiere), Filippo Scandroglio (chitarra), Giulio Grillo (tastiere) e Marco Donnarumma (producer).

https://www.quartierecoffee.it/

https://www.facebook.com/quartierecoffeepage

https://www.instagram.com/quartierecoffee/